Home

Cerca
Cerca solo in:

Parole chiave di ricerca questo

Totale: 50 risultati trovati.

Pagina 1 di 3
... di una economia che ancora non riesce ad uscire dallo stagno e che ha bisogno di stimoli forti per riuscire a riprendersi. In questo quadro difficile, si sta aprendo con la Ue una trattativa particolarmente ...
... alimentari: una voce di consumo che un tempo si riteneva una ‘spesa incomprimibile’, e che invece ha perso il 6%. Crescono invece le spese per la sanità (+12,1%) e l’istruzione (+24,7%). Tra questo ed ...
3. Faib Informa 23 Gennaio 2019
(Sezioni/In Breve)
... MISE e al MEF 3- Faib Fegica e Figisc ad Italiana Petroli: urgente affrontare la sofferenza generata alle gestioni in questo inizio d’anno 4- Faib: la nuova disciplina di detrazione Iva costringe la nostra ...
... legislativo, invece, si è concluso con un pesante aumento impositivo rispetto a quanto previsto dal ddl iniziale: 9,4 miliardi per l’anno prossimo e 13,2 miliardi a decorrere dal 2021). E’ questo l’effetto ...
... Caserta - escludendo quelle che già devono essere emesse in formato elettronico da questo luglio (per le prestazioni rese da subappaltatori e subcontraenti della filiera di imprese che partecipano ai contratti ...
... a quello originario di 0.60 punti. La sospensione è applicabile ai finanziamenti a medio lungo termine, anche perfezionati tramite il rilascio di cambiali agrarie e alle operazioni di leasing. In questo ...
... quota di partecipazione e del Contribuito Ambientale Conai (quando dovuto). Per questo motivo, CONAI ricorda, in una lettera diffusa sul territorio nazionale, che, pur esercitando l’azienda un’attività ...
...          10   Valori % somma risposte La legge sulle liberalizzazioni, ha reso possibile ai commercianti di fare promozioni tutto l’anno. A questo punto secondo  i saldi di fine stagione andrebbero… ...
... 32mila posti di lavoro aggiuntivi. Per questo apprezziamo il rafforzamento dei controlli disposto dal Ministero dell’Interno: per combattere il fenomeno serve un intervento ampio e coraggioso, con risorse ...
... “Siamo molto soddisfatti del dialogo costruttivo che si è instaurato con il ministro – dice Martino Landi, presidente di Faib – che non riguarda solo questo tema, molto importante per noi, ma che va a ...
... in spiaggia dove l’usa e getta di bottiglie, bicchieri, posate e piatti è all’ordine del giorno. Per ridurre drasticamente questo consumo è partito il progetto “Lidi Amici del Mare“, un’iniziativa promossa ...
... (+2,5%), i trasporti (+7,1%) e i servizi sanitari e la salute, che crescono in media dell’8% fino a 123 euro al mese. Questo aumento delle spese sanitarie colpisce in particolare gli anziani soli, una ...
... d’arte e le località marine, per questo ponte, si confermano mete apprezzate sia dalla domanda italiana sia dai mercati esteri, anche se i visitatori stranieri sono orientati in particolar modo verso le ...
... avranno bisogno dell’autorizzazione dei genitori fino ai 16 anni (in alcuni Paesi questo limite sarà portato a 13 anni). – Denunce: nel caso in cui si ritenga che i propri diritti siano stati violati ...
... come Spagna e Portogallo. Si confermano dunque le incertezze di una fase che, fra l’altro, dovrà affrontare anche il difficile passaggio della normalizzazione della politica monetaria. In questo momento ...
... l’editoria. Tutelare questo comparto, infatti, vuol dire preservare l’accesso alla cultura sul territorio e dare più visibilità alla filiera del libro. Un sistema che coinvolge autori, editori e tipografie: ...
... scelto me. Mi gratifica enormemente questo riconoscimento ricevuto per le mie attività imprenditoriali, per aver compulsato e promosso le aziende ad avviare un processo di internazionalizzazione in tutto ...
... dovuta all’effetto statistico del dato negativo registrato a gennaio”. Così l’ufficio economico Confesercenti sui dati Istat. “In questo contesto, già di per sé preoccupante, continua ad essere particolarmente ...
... dati diffusi dall’Istat sulle vendite al dettaglio. Questo nonostante da gennaio 2018 siano state inserite nella rilevazione anche le imprese che effettuano come attività prevalente quella del commercio ...
... IRI. Il restante 2% (circa 500 milioni) risulta distribuito fra le altre 35 deroghe del periodo: contenute quanto a impatto medio (poco più di 10 milioni) ma, non per questo, meno devastanti per i relativamente ...
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »

Iscriviti alla nostra Newsletter









Ultime Notizie

Più Lette

Video