Home

Cerca
Cerca solo in:

Parole chiave di ricerca quello

Totale: 50 risultati trovati.

Pagina 2 di 3
... dell’imposta, è subordinato anche a quello formale del possesso della fattura d’acquisto. Il Dl n. 50/2017 ha ridotto il termine per l’esercizio della detrazione Iva spettante sulle operazioni di acquisto ...
... ha raggiunto il 58,4%, un livello ancora mezzo punto inferiore ai livelli del 2008, per le donne il tasso è ora al 49,2%, il livello più alto di sempre (oltre 1,5 punti percentuali superiore e a quello ...
... al +1,1% e quello degli stranieri sale al +3,9%. La domanda turistica è in crescita in tutte le aree geografiche, con percentuali più elevate per il Nord Ovest (+2,7%) e per il Sud/Isole (+2,8%); più ...
... dunque, condivisa dal resto dell’Europa e comunque ancora distante dal target della BCE. Anche in questo caso, però, come in quello della velocità della ripresa della produzione, la specificità italiana ...
... grande distribuzione e da 104,6 a 104,2 in quella tradizionale. Nella prima, si conferma sui valori dello scorso mese il saldo dei giudizi sulle vendite correnti, ma diminuisce quello delle attese sulle ...
... sono stati registrati dalla Germania (1,5%), dalla Francia (1,4%) e dal Regno Unito (1,5%). La Spagna ha registrato un tasso di crescita più basso (0,5%) rispetto alla media europea ma più alto di quello ...
... ”extra-long”. Ma anche i termini per l’adesione e quello per i pagamenti delle rate non versate slittano. Sono le novità introdotte durante l’esame in commissione Bilancio del decreto fiscale collegato ...
... che investono l’intera categoria, in primis quello di iniziare a lavorare nei prossimi giorni ad un progetto con il Comune e la Camera di Commercio, per sviluppare maggiore economia in favore delle imprese. ...
... del clima di fiducia in tutti i settori ad eccezione delle costruzioni. In particolare, il clima di fiducia aumenta nel settore  manifatturiero, in quello dei servizi e nel commercio al dettaglio (i climi ...
Il dimezzamento del Qe potrebbe aprire una fase di difficoltà per l’Italia. “La Banca centrale europea ha lasciato i tassi di interesse invariati. Il tasso principale é allo 0%, quello sui depositi resta ...
... sia come imprenditori che come cittadini. I confronti con l’estero sono impietosi: un procedimento civile italiano dura circa tre volte quello francese, più del doppio di quelli tedeschi e spagnoli. Dunque ...
... risultati. Uno, ad esempio, è quello dei fallimenti: la nuova disciplina rappresenta un progresso soprattutto per i piccoli imprenditori, in particolare per tutti coloro per cui il fallimento è stato un ...
... dirigenti scolastici a quello degli altri dirigenti statali. Risorse per Province e Città metropolitane – Viene riconosciuto un contributo alle Province e alle Città metropolitane delle Regioni a statuto ...
... che è già un progetto concreto, per il prossimo anno sarà quello di portare in una delle capitali europee un mercatino interamente napoletano, in modo che innervino le proprie radici in altri luoghi la ...
35. Notiziario 18 Ottobre 2017
(News/Previdenziali)
... FINI STATISTICI E INFORMATIVI IN CASO DI UN SOLO GIORNO DI ASSENZA DAL LAVORO, OLTRE QUELLO DELL’EVENTO   ...
... alla lenta informatizzazione dei processi e ad una strutturazione territoriale ineguale. Tutti punti oggetto di riforme che stanno producendo importanti risultati. Uno, ad esempio, è quello dei fallimenti: ...
... e tutte le classi di età ad eccezione dei 35-49enni. Il tasso di disoccupazione scende all’11,2% (-0,2 punti percentuali), quello giovanile al 35,1% (-0,2 punti). Dopo la forte diminuzione del mese scorso, ...
... delle imprese del settore, l’occupazione degli addetti e l’economia territoriale con la valorizzazione dei nostri molteplici prodotti turistici Un confronto, quello che si va a sviluppare in queste giornate, ...
... la tavola rotonda. “Da sempre – spiega il Presidente Nazionale di Confesercenti Patrizia De Luise – il nostro principale obiettivo è quello di essere al fianco delle micro, piccole e medie imprese. Abbiamo ...
... di cassa delle Amministrazioni pubbliche (13,3 miliardi). Il debito delle amministrazioni centrali è aumentato di 19 miliardi, in calo di 400 milioni quello delle amministrazioni locali. A compensare l’aumento ...

Iscriviti alla nostra Newsletter









Ultime Notizie

Più Lette

Video