Home

Faib Informa 7 Dicembre 2017

E-mail Stampa PDF

1-Impianti a marchio Esso:massiccia adesione allosciopero dei gestori diPetrolifera Adriatica, Retitalia e Amegas. Folta presenza dei gestori al presidio sotto al Ministero dello Sviluppo Economico che riceve la delegazione di Faib, Fegica e Figisc. Il Governo convoca le Parti al Tavolo di negoziazione per il 20 dicembre 

2-Esso: gestori in Manifestazione sotto al Ministero dello Sviluppo Economico
 
3-Anagrafe impianti di distribuzione carburanti, proroga in arrivo per difficoltà tecniche e organizzative
 
4-Previsti nella Legge di bilancio di previsione dello Stato nuovi adempimenti per la trasmissione dei corrispettivi per la cessione dei carburanti
 
5-Riunita la Giunta Faib, approvate nuove proteste sulla rete a marchio Esso. Avviato il percorso per il rinnovo del Gruppo dirigente
 
6-Lavori usuranti: Confesercenti Emilia Romagna chiede che anche i lavoratori autonomi rientrino nell’elenco dell’accesso anticipato alla pensione
 
7-Impianti a marchio Esso: confermato lo sciopero del 6 dicembre degli impianti in Toscana, Marche, Abruzzo, Trentino Alto Adige e Lazio, presidio sotto il Ministero dello Sviluppo Economico. Il rispetto delle Leggi e degli Accordi non è negoziabile

Allegati:
Scarica questo file (faib2017 25.pdf)faib2017 25.pdf[ ]280 Kb
 

Iscriviti alla nostra Newsletter









Ultime Notizie

Più Lette

Video