Home

Accordo Fiepet/SIAE. Musica d'ambiente nei Pubblici Esercizi

E-mail Stampa PDF
 
  
E' stato ufficialmente sottoscritto con la Siae il nuovo accordo che disciplinerà sia le tariffe di abbonamento che le modalità di determinazione dei compensi per il diritto d’autore, relative alla musica d’ambiente diffusa all’interno dei pubblici esercizi. L’accordo entra in vigore dal 1° Gennaio 2017. Il nuovo accordo tiene conto di alcuni sostanziali elementi di novità, finalizzati a ridurre le categorie  di riferimento, a rivedere le tipologie d’apparecchio ed alla individuazione, ex novo, dei parametri di determinazione dei compensi, in modo da rispondere a criteri oggettivi in linea con le tariffe applicate in altri Paesi europei e, non da ultimo, alle esigenze di semplificazione delle tariffe stesse.
Si sottolineano alcune novità sostanziali quali:
 Il superamento delle categorie dei pubblici esercizi, non più in vigore, ma il riferimento alla
superficie di somministrazione in mq.;
 L’accorpamento delle tipologie di apparecchi utilizzati per la sonorizzazione degli esercizi;
 La soppressione degli aumenti per gli eventuali diffusori supplementari;
 L’opzione per abbonamenti forfettari di un numero illimitato di apparecchi audio o audio e
video (Tariffe Flat);
 La facoltà, per l’utilizzatore, di pagare per i prossimi tre anni, l’importo dell’abbonamento sulla
base del sistema tariffario vigente al 31/12/2016;
 Il pagamento on-line del compenso attraverso il portale Siae dedicato alla Musica d’Ambiente;
 La costituzione di un Comitato Paritetico, quale organismo fondamentale per dirimere qualsiasi
controversia in ordine alla interpretazione ed applicazione dell’accordo.
   Riduzione diretta al singolo utilizzatore associato alla Fiepet – Confesercenti (15%) 
Per ottenere tale riduzione occorre la presentazione di un certificato d’iscrizione alla Fiepet- Confesercenti valido per l’anno in corso.
PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI ALLA SEDE PROVINCIALE DI APPARTENENZA 

 

Iscriviti alla nostra Newsletter









Ultime Notizie

Più Lette

Video