Home

Pronte le regole per la fatturazione elettronica tra privati Rete Imprese Italia, l’Assemblea 2018 il 9 maggio a Roma Istat: Pil in crescita dello 0,3% nel I trimestre. Frena a +1,4% su anno

E-mail Stampa PDF

In espansione da 15 trimestri consecutivi ma inferiore al 2011

Il prodotto interno lordo italiano è cresciuto dello 0,3% nel primo trimestre rispetto ai tre mesi precedenti e dell’1,4% in termini tendenziali – era +1,6% nel IV trimestre 2017 -. La variazione acquisita per il 2018 è pari a +0,8%, secondo quanto emerge dalle stime preliminari diffuse dall’ Istat. L’incremento congiunturale del Pil, spiega l’Istituto di statistica, è la sintesi di un aumento del valore aggiunto dei settori dell’agricoltura, silvicoltura e pesca e dei servizi, mentre il valore aggiunto dell’industria ha segnato una variazione pressochè nulla. Dal lato della domanda, vi è un contributo positivo della componente nazionale (al lordo delle scorte) e un apporto negativo della componente estera netta.” “All’inizio del 2018 l’economia italiana è cresciuta a un ritmo congiunturale dello 0,3% – commenta l’Istat – segnando un risultato analogo a quello del trimestre immediatamente precedente e confermando il rallentamento rispetto alla dinamica più marcata registrata nella prima parte del 2017.
La lieve decelerazione emersa nel periodo più recente determina un contenuto ridimensionamento del tasso di crescita tendenziale che scende all’1,4%”.”Con il risultato del primo trimestre – sottolinea l’Istituto – la durata dell’attuale fase di espansione dell’economia italiana si estende a 15 trimestri, ma il livello del Pil risulta ancora inferiore dello 0,9% rispetto al precedente picco del secondo trimestre del 2011 ma superiore del 4,4% rispetto all’inizio della fase di recupero”.
 

Iscriviti alla nostra Newsletter









Ultime Notizie

Più Lette

Video