Home

Fondi Ue: 665 mln per pmi innovative italiane

E-mail Stampa PDF
362 mln saranno destinati interamente alla competitività delle pmi in tutto il paese, atri 287 mln saranno investiti in progetti innovativi
Pmi e industrie innovative di tutta Italia potranno contare su altri 665 milioni di euro provenienti dai fondi strutturali europei. I finanziamenti andranno ad aggiungersi ai 1,7 miliardi già a disposizione del programma nazionale “Imprese e competitività” e sono frutto di un aggiustamento tecnico eseguito nel 2016 da Bruxelles per tenere conto dell’impatto della crisi economica, che ha fruttato all’Italia 1,6 mld di fondi supplementari per il periodo di programmazione 2014-2020.

Nello specifico, 362 mln saranno destinati interamente alla competitività delle pmi in tutto il paese, atri 287 mln saranno investiti in progetti innovativi (49 mln nel Centro-Nord, 238 mln nel Mezzogiorno) per sostenere la strategia nazionale di “specializzazione intelligente” e favorire la collaborazione tra i centri di ricerca del Sud e del resto del paese.

I restanti 16 mln saranno destinati all’assistenza tecnica.
 

Iscriviti alla nostra Newsletter









Ultime Notizie

Più Lette

Video